Madonna dell'Umiltà

  Pistoia (PT)

  Via della Madonna


Descrizione chiesa:

Fondata alla fine del Quattrocento presenta una cupola del Vasari ispirata a quella di Santa Maria del Fiore di Firenze

La basilica della Madonna dell'Umiltà di Pistoia fu fondata nel 1495 su progetto di Giuliano da Sangallo al quale era stato dato l'incarico di costruire un edificio più adatto all'immagine miracolosa della Madonna affrescata su una parete della vecchia chiesa di Santa Maria Forisportam.
I lavori procedettero con una certa celerità sotto la direzione di Ventura Vitoni fino al 1513: a questa data la chiesa aveva già completati il vestibolo e l'ottagono fino al primo ordine delle cappelle.
Da allora e fino alla morte del Vitoni, la costruzione dell'edificio mostra segni di stallo fermandosi al secondo ordine della tribuna. 

Solo a partire dal 1561 i lavori riprenderanno e saranno ultimati sotto la direzione dell'architetto granducale Giorgio Vasari per diretto interessamento, anche economico, di Cosimo I, il quale dal 1567 dispone che l'Ospedale del Ceppo e la Sapienza di Pistoia si accollino gli oneri delle spese per portare a termine l'opera. 

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Toscana   (elenco completo)

S. Michele
S. Michele

Montale (Pistoia)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Maria delle Grazie
S. Maria delle Grazie

Montepulciano (Siena)

  Vedi Scheda Chiesa

S.Agostino
S.Agostino

Montepulciano (Siena)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Maria Assunta
S. Maria Assunta

Montecatini terme (Pistoia)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201