Ss. Vincenzo e Anastasio

  Roma (RM)

  Vicolo dei Modelli 73


Descrizione chiesa:

La chiesa fu completamente ricostruita tra il 1644 e il 1650 da Martino Longhi il Giovane per volere del cardinale Mazzarino, come testimoniato dallo stemma sormontato dal cappello cardinalizio che una coppia di angeli tiene in bella mostra al centro del triplice frontone.

La facciata, ad edicola su due ordini e ricoperta di travertino, presenta inoltre alcune particolarità: innanzitutto la presenza di ben 18 colonne che valsero alla chiesa l'appellativo di "Canneto": 10 nell'ordine inferiore e 6 nell'ordine superiore, più 2 poste ai lati del grande finestrone centrale.
Inoltre, la presenza di due statue di donna a seno nudo che sostengono, a braccia alzate, la trabeazione del secondo ordine e la presenza di un busto femminile sopra il portale, al centro del secondo timpano arcuato, esempi unici a Roma per una chiesa. 

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Lazio   (elenco completo)

S. Giovanni a Porta Latina
S. Giovanni a Porta Latina

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Giovanni in Oleo
S. Giovanni in Oleo

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Francesca Romana
S. Francesca Romana

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Lorenzo in Panisperna
 S. Lorenzo in Panisperna

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201