S. Marcello al Corso

  Roma (RM)

  Pzz. di San Marcello, 5


Descrizione chiesa:

La chiesa è stata uno dei primi "tituli", i luoghi di culto dei cristiani a Roma.

Secondo la tradizione, la chiesa prende il suo nome dal papa Marcello I che fu condannato da Massenzio alla servitù.
La precedente struttura romanica fu distrutta da un incendio nel 1519 e fu ricostruita da Jacopo Sansovino con una sola navata e molte cappelle riccamente decorate su entrambi i lati.

La barocca e pesante facciata concava è di Carlo Fontana (1682).

La terza cappella a destra ospita degli affreschi con scene di vita di Maria, opera di Francesco Salviati.
La decorazione della cappella successiva fu interrotta dal sacco di Roma nel 1527.
Perin del Vaga, allievo di Raffaello, fuggì e gli affreschi furono completati da Daniele da Volterra e Pellegrino Tibaldi.

La navata ospita una splendida tomba in stile veneziano del Sansovino, dedicata al cardinale Giovanni Michiele da suo nipote Antonio Orso.

[fonte]


Non ci sono ancora recensioni su questa chiesa, fanne una tu cliccando sul bottone qui sopra

  Registrati ora in un minuto

  Ti interessa vedere altre Chiese in Lazio   (elenco completo)

S. Urbano e Lorenzo
S. Urbano e Lorenzo

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Marcella
S. Marcella

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Maria della Pace
S. Maria della Pace

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa

S. Stefano del Cacco
 S. Stefano del Cacco

Roma (Roma)

  Vedi Scheda Chiesa


Aziende specializzate in matrimoni

organizzazione matrimonio

Copyright  2014 Vogliosposarti.it - Piva 02648171201